Intervento Frana

Il Gruppo di Protezione Civile ha avuto un battesimo sul campo, con l’evento franoso del 1997, a cui praticamente si deve la sua nascita.

Zero esperienza, scarsa preparazione, tanta improvvisazione, ma tanta, tanta volontà di fare, di aiutare i nostri concittadini costretti ad abbandonare le loro abitazioni.

Trasportare malati, diversamente abili, anziani, tutti di corsa, tutti a cercare un posto dove dormire, reperire alimenti, medicine, vestiario e quanto di urgente era necessario.

Passata la fase di emergenza fu continuata l’assistenza soprattutto verso coloro che non avevano trovato ospitalità a casa di parenti o amici.

“Prego di voler far pervenire ai responsabili della Misericordia, dell’A.G.E.S.C.I. e del C.N.G.E.I. di Niscemi, una parola di lode a giusto riconoscimento dell’infaticabile e proficuo lavoro svolto durante la gestione dell’emergenza”

Isabella Giannola Prefetto di Caltanissetta

“Prego di far pervenire a tutti i componenti dell’associazione un sincero e sentito ringraziamento per l’umana e profonda solidarietà dimostrata durante tutta la gestione dell’emergenza che ha contribuito a ridare serenità e speranza alle famiglie colpite dall’evento franoso”

Il Sindaco di Niscemi Salvatore Liardo

Ricordiamo con tanto affetto e gratitudine Totò Liardo per aver creduto nell’Associazione, per averla sostenuta e per averne costantemente promosso la crescita.

Share